Strepitoso

Gli Indri-Indri

Il parco dell'Isalo é un grandioso massiccio eroso dal tempo, che incornicia un paesaggio di suggestiva bellezza. Seppure a fatica, penetriamo nei canyons. Dove il vento e l'acqua hanno scolpito nelle rocce, gialle, verdi, rosse, grigie delle fantasiose forme di animali. Come tartarughe, uccelli, coccodrilli. E persino le sembianze di una donna incoronata, la famosa Regina dell'Isalo.Un luogo sacro, pieno di tabu, dove la tribu Bara tuttora seppellisce i propri morti in caverne inaccessibili. Nel parco del Perinet, oggi  dell’Andasibe, ci attendono gli Indri Indri, i lemuri di taglia più grande che sembrano orsacchiotti bianconeri di peluche. Purtroppo ne sono rimasti appena 300, presenti esclusivamente in questa riserva. Scovarli non é sempre possibile, perché si rifugiano in cima a degli alberi altissimi. Ci spingiamo nel fitto della foresta alla loro ricerca. Sappiamo che di primo mattino scendono in basso a cibarsi. Dopo qualche ora di cammino, un grido acutissimo e lamentoso rompe il silenzio. E’ il canto degli Indri. Passo passo riusciamo a raggiungerli. Sono sette-otto esemplari.Sono in cima ad alberi  altissimi. Saltano di ramo in ramo da veri acrobati, con sorprendente agilità. Sono davvero meravigliosi. Sembra che volino.Restiamo senza fiato ad osservarli volteggiare nell'aria. Nella riserva privata del Vakona Lodge incontriamo altre quattro specie di maki. Il lemure bamboo, il Varika, il biaconero e il Coqurel's Sifaka, tutti di medie dimensioni. Tutti graziosissimi. E  qui, seppure rinchiuso in gabbia, scopriamo il fossa, uno strano mammifero, (ma non felino) simile ad un piccolo puma o forse meglio ad una mangusta. E' un temibile predatore di lemuri, Come l'aquila e il boa. Al ritorno ad Antananarivo, sostiamo in uno specialissimo zoo di animali tipici. Qui ci sbizzarriamo a filmare rane pomodoro, gechi, serpenti e persino una volpe volante. Ma soprattutto ci incantano i famosi camaleonti malgasci, dal più piccolo di qualche centimetro al gigante di quasi settanta. Sono dei più svariati colori: verde, giallo, turchese, rosso, blu, marrone, ma ce n'é uno policromo, davvero stupendo.Sono delle meraviglie della natura.

Madagascar